Abbinate ai nostri laboratori didattici spesso troviamo le escursioni, connubio inscindibile per poter capire appieno i fenomeni naturali e per potersi avvicinare alle scienze naturali.

A richiesta sarà così possibile effettuare laboratori+escursioni per un migliore apprendimento della materia godendo anche così di una tariffa vantaggiosa.

Tutte le nostre mete sono semplici e di grande valenza didattica-naturalistica, sarà comunque possibile stabilirne assieme delle altre.

Hai altre mete in mente per i tuoi ragazzi?
facci sapere quali, e struttureremo insieme l'escursione didattica che fa al caso vostro!

Ecco alcune delle nostre mete:

Vesuvio: “Il fiume di Lava”
tab1

Difficoltà: medio-facile
Il nostro Vulcano nel dettaglio, un’escursione di mezza giornata sul sentiero didattico per antonomasia: “Il fiume di lava”! Calpesteremo l’ultima colata di lava del 1944 e osserveremo i passaggi vegetazionali post-eruzione, con tutte le specie tipiche e il famoso lichene endemico:
“Stereocaulon vesuvianum”.

Possibilità di abbinare alla passeggiata la visita all’Osservatorio Vesuviano.
Formula: Lezione+Escursione
chiedici come...

La villa Comunale
tab1

Difficoltà: facile
Alla scoperta delle specie vegetali e degli abitanti della Villa pubblica più antica della nostra città. Durante la visita gli studenti realizzeranno un erbario delle specie osservate.
Piante provenienti da tutto il mondo si sveleranno ai nostri occhi, dal Ginko Biloba all’ippocastano, dal Leccio al Pino... Possibilità di abbinare la visita all’Acquario(non inclusa nel prezzo).

Il Bosco di Capodimonte
tab1

Difficoltà: facile
Uccelli, piccoli mammiferi, tracce, la Natura si cela a chi non la sa vedere, scopriamola nel bosco della città, diventiamo detective naturalisti per un giorno! Impareremo a riconoscere piante, a orientarci e a risolvere enigmi scientifici giocando con la nostra Caccia al Tesoro Naturalistica!

Possibilità di abbinare alla caccia al tesoro la visita al Museo di Capodimonte! (non inclusa nel prezzo).

Il sentiero degli Dei
tab1

Difficoltà: media
Affacciato su un mare blu intenso, tra Positano e Bomerano, si snoda questo bellissimo sentiero. Unico nel suo genere per bellezza e come laboratorio all’aperto per osservare tutte le essenze della macchia mediterranea. Falchi pellegrini, corvi imperiali e gabbiani volteggiano su falesie perpendicolari, rotte solo dalla maestosità dei fenomeni carsici che creano innumerevoli grotte.

Amalfi e la Valle delle Ferriere
tab1

Difficoltà: media
In uno dei posti più belli della penisola sorrentina, in un viaggio tra la storia della Repubblica Marinara di Amalfi e la Natura. Un’oasi di biodiversità unica, attraversata dal torrente Canneto che crea mille piccole cascate, giochi di acqua e luce per un posto unico nel suo genere.

Tra felci preistoriche e anfibi, la bellezza di una Natura rigogliosa. Possibilità di abbinare la visita al Duomo di Amalfi e al museo della Carta.(non inclusa nel prezzo)

I Campi Flegrei
tab1

Difficoltà: facile
Viaggio nei Campi di Fuoco della nostra regione, potremo scegliere se visitare il giovanissimo cratere di Monte Nuovo e il lago d’Averno oppure se addentrarci nella macchia mediterranea di uno dei primi insediamenti greci nella nostra Regione... la foresta di Cuma! Possibilità di abbinare la visita alla Solfatara.(non inclusa nel prezzo)