trekking

Scopriamo insieme le meraviglie della Natura all'interno della Foresta di Cuma, attraverso un percorso in cui si intrecciano Natura, curiosita', Scienza, Storia ed esperienze multisensoriali. Impareremo, infatti, ad immergerci e a vivere la Natura utilizzando e stimolando tutti i nostri sensi, non solo la vista. Non si tratta solo dell'osservazione di tutto quello che ci circonda, dalla macchia mediterranea fino alla lecceta, ma anche di una vera e propria integrazione con esso, coinvolgendoci in prima persona ed esplorando diverse modalita' di vivere noi stessi, la Natura e gli altri. Attivita' non adatta ai bambini.


Luogo: Foresta Regionale di Cuma
Lunghezza percorso: 2 km
Dislivello: 0 m
Difficoltà: Non adatta ai bambini.
Durata complessiva: 4h
Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti:


Costi:
- Contributo di partecipazione: 7,00 euro per persona.



Appuntamento: Bar dell'Acropoli, Strada Provinciale Cuma Licola (https://goo.gl/maps/19riibJjBok), ore 10:00.

Attrezzatura consigliata: scarponcini da trekking o con suola non liscia, acqua (1l), vestirsi a strati.


È necessario, per motivi logistici, prenotare e confermare la propria presenza all'escursione entro e non oltre venerdi' 06 aprile, inviandoci una mail a info@naturasottosopra.it specificando il nome e la data dell'escursione, il numero dei partecipanti, se automuniti e con possibilità di effettuare car sharing. E' preferibile lasciare un recapito telefonico per comunicazioni dell'ultim'ora. Oppure chiamando il numero 3337750417 (Norma).

trekking vulcano famiglia

Il nome Averno significa, dal greco, privo di uccelli. Anticamente, infatti, le esalazioni tossiche, di origine vulcanica, impedivano agli animali di sorvolare lo specchio d'acqua, alimentando la leggenda che qui fosse collocata la Porta degli Inferi. L'Averno e' l'unico lago di origine interamente vulcanica, formatosi circa 4000 anni fa, e oggi la sua avifauna si presenta ricca e variegata. Un luogo intriso di mito e storia, con i resti dell'antico portus iulius e la grotta di Cocceio, che permettevano di raggiungere l'antica citta' di Cuma.


Luogo: Lago d'Averno
Lunghezza percorso: 3 km
Dislivello: 0 m
Difficoltà: Adatta ai bambini.
Durata complessiva: 3h
Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti:


Costi:
- Contributo di partecipazione: 7,00 euro per persona.



Appuntamento: Via Lago Averno di fronte il ristorante Caronte, ore 10:00.

Attrezzatura consigliata: scarponcini da trekking o con suola non liscia, acqua (1,5l), vestirsi a strati.


È necessario, per motivi logistici, prenotare e confermare la propria presenza all'escursione entro e non oltre venerdi' 13 aprile, inviandoci una mail a info@naturasottosopra.it specificando il nome e la data dell'escursione, il numero dei partecipanti, se automuniti e con possibilità di effettuare car sharing. E' preferibile lasciare un recapito telefonico per comunicazioni dell'ultim'ora. Oppure chiamando il numero 3337750417 (Norma).