Dalla Foresta al Mare

Domenica 09 giugno Dalla Foresta al Mare

trekking famiglia

La Foresta Regionale di Cuma si estende per circa 80 ettari ed e' un'area protetta del Parco Regionale dei Campi Flegrei. Passeggeremo lungo la duna costiera ricca di vegetazione tipica della macchia mediterranea fino a giungere alla Foresta per goderci il fresco all'ombra dei lecci. Il sito ha anche un'importanza storica-archeologica testimoniata dalla presenza del Tempio di Iside e dei Bunker della II Guerra Mondiale che con i loro 'occhi' hanno contribuito a formare il simbolo della Foresta di Cuma.


Luogo: Parco Regionale dei Campi Flegrei
Lunghezza percorso: 3 km a/r
Dislivello: 0
Difficoltà: T (Turistica)
Durata complessiva: 3h
Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti:


Costi:
- 5.00 € per chi è già socio
- 10.00 € per i nuovi iscritti di cui 5.00 € per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione e 5.00 € per l’escursione
- 5.00 € per i ragazzi dai 10 ai 15 anni già soci
- 10.00 € per i ragazzi nuovi iscritti dai 10 ai 15 anni di cui 5.00 € per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione e 5.00 € per l’escursione
- 5.00 € per i ragazzi < 10 anni per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione



Appuntamento: ore 10:00 Bar dell'Acropoli, Strada Provinciale Cuma Licola (https://goo.gl/maps/19riibJjBok)

Attrezzatura consigliata: macchina fotografica, vestirsi a strati, kay-way, scarponcini da trekking o con suola non liscia, acqua, pranzo a sacco (facoltativo).


È necessario, per motivi logistici, prenotare e confermare la propria presenza all'escursione entro e non oltre venerdi' 07 giugno, inviandoci una mail a info@naturasottosopra.it specificando il nome e la data dell'escursione, il numero dei partecipanti, se automuniti e con possibilità di effettuare car sharing. E' preferibile lasciare un recapito telefonico per comunicazioni dell'ultim'ora. Oppure chiamando il numero Norma 3337750417.

Vallone dell'inferno

Domenica 23 giugno Vallone dell'inferno

trekking fiume

Fantastico trekking in una delle gole piu' belle del Matese. L'attraversamento di varie radure ci portera' in una vera e propria gola che diverra' a poco a poco piu' stretta fino al collo di bottiglia delle Pentime Jonte, con le pareti che quasi si toccano...Se saremo fortunati potremo osservare la splendida aquila reale che nidifica sulle altissime pareti della Valle Orsara oltre ad un'ampia fauna fluviale.


Luogo: Parco Regionale del Matese
Lunghezza percorso: 10 km a/r
Dislivello: 350 m
Difficoltà: E (Escursionistico)
Durata complessiva: 6h
Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti:


Costi:
- 10.00 € per chi è già socio
- 15.00 € per i nuovi iscritti di cui 5.00 € per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione e 10.00 € per l’escursione
- 5.00 € per i ragazzi dai 10 ai 15 anni già soci
- 10.00 € per i ragazzi nuovi iscritti dai 10 ai 15 anni di cui 5.00 € per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione e 5.00 € per l’escursione
- 5.00 € per i ragazzi < 10 anni per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione



Appuntamento: Piazza Cavour ore 8:30 altezza Porta San Gennaro, Napoli. Oppure uscita casello autostradale (A1) di Caianello ore 9:30.

Attrezzatura consigliata: macchina fotografica, vestirsi a strati, scarponcini da trekking o con suola non liscia, acqua, pranzo a sacco, bastoncini telescopici da trekking.


È necessario, per motivi logistici, prenotare e confermare la propria presenza all'escursione entro e non oltre venerdi' 21 giugno, inviandoci una mail a info@naturasottosopra.it specificando il nome e la data dell'escursione, il numero dei partecipanti, se automuniti e con possibilità di effettuare car sharing. E' preferibile lasciare un recapito telefonico per comunicazioni dell'ultim'ora. Oppure chiamando il numero Norma 3337750417.

Torca- Fiordo di Crapolla

Domenica 07 luglio Torca- Fiordo di Crapolla

trekking sub

Partenza da Torca, piccola frazione di Massa Lubrense. Il percorso e' in discesa fino alla piccola spiaggia del fiordo di Crapolla, una caratteristica insenatura naturale, zona di riserva generale (zona B) dell’area marina protetta di Punta Campanella. Il percorso attraversa dapprima ulivi e campi coltivati, poi macchia mediterranea e gariga ricca di arbusti e fiori, cisti, ginestre. Attraverso una lunga scalinata (circa 700 scalini) con vista quasi costante sulle isole de Li Galli, Isca e Vetara e panorama lungo la costiera fino alla Baia di Jeranto e Capri, si raggiunge dapprima la chiesetta di S. Pietro e infine il piccolo borgo marinaro nel fiordo. Bagno nel fiordo, pranzo al sacco e risalita fino a Torca, precorrendo il sentiero (e le scale) a ritroso.


Luogo: Parco Regionale dei Monti Lattari
Lunghezza percorso: 6 km a/r con 700 scalini
Dislivello: 350 m
Difficoltà: E (Escursionistico)
Durata complessiva: 4h
Numero minimo partecipanti: 10
Numero massimo partecipanti:


Costi:
- 10.00 € per chi è già socio
- 15.00 € per i nuovi iscritti di cui 5.00 € per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione e 10.00 € per l’escursione
- 5.00 € per i ragazzi dai 10 ai 15 anni già soci
- 10.00 € per i ragazzi nuovi iscritti dai 10 ai 15 anni di cui 5.00 € per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione e 5.00 € per l’escursione
- 5.00 € per i ragazzi < 10 anni per iscrizione annuale comprensiva di assicurazione



Appuntamento: Piazza Cavour ore 8:30 altezza Porta San Gennaro, Napoli. Oppure presso la Chiesa di Torca ore 10,45.

Attrezzatura consigliata: macchina fotografica, vestirsi a strati, scarponcini da trekking o con suola non liscia, acqua, pranzo a sacco, bastoncini telescopici da trekking, costume da bagno.


È necessario, per motivi logistici, prenotare e confermare la propria presenza all'escursione entro e non oltre venerdi' 05 luglio, inviandoci una mail a info@naturasottosopra.it specificando il nome e la data dell'escursione, il numero dei partecipanti, se automuniti e con possibilità di effettuare car sharing. E' preferibile lasciare un recapito telefonico per comunicazioni dell'ultim'ora. Oppure chiamando il numero Norma 3337750417.